Ti trovi in:

Home » Territorio » L'altopiano di Folgaria

L'altopiano di Folgaria

di Lunedì, 04 Marzo 2013 - Ultima modifica: Mercoledì, 21 Gennaio 2015
Immagine decorativa

Paesaggi e immagini da Folgaria 

Immagine decorativa

Folgaria affonda le radici nel primo millennio. Nomi e toponimi contenuti nei documenti più antichi arrivati a noi e risalenti al 1196 ne testimoniano l’origine neolatina. Vi appare che già nel 1157 a Folgaria, allora “Fulgarida”, c’erano chiesa e “palatium”, ossia una comunità con struttura sociale ed amministrativa, quest’ultima apparentemente ispirata all’organizzazione dei Longobardi arrivati in Italia a metà del primo millennio .

Immagine di Folgaria

Il Comune di Folgaria si trova nelle Prealpi del Trentino sud-orientale, a 18 km dalla città di Rovereto e a 28 km da Trento. Ha una superficie di 72,8 kmq, per estensione territoriale è il quarto della Provincia di Trento. Gli abitanti (a fine 2014) sono 3.200, parte dei quali (circa 1.400) nel capoluogo, gli altri sparsi in oltre venti frazioni. Le maggiori sono Costa, Serrada, Guardia, Mezzomonte, San Sebastiano, Carbonare e Nosellari.

Il capoluogo è adagiato su un vasto terrazzo naturale (quota 1200 metri),  sulle pendici del monte Cornetto (2060 metri).