Seguici su

Vai menu di sezione

Certificato di agibilità e attestazione agibilità (certificato di conformità)

OTTENERE IL CERTIFICATO DI AGIBILITA' E L'ATTESTAZIONE DELL'AGIBILITA' (CERTIFICATO DI CONFORMITA'):

Il certificato di agibilità è il documento che certifica la corrispondenza dell'immobile alle norme di sicurezza, igiene, salubrità, prestazioni energetiche degli edifici e degli impianti installati.

Il certificato di agibilità deve essere richiesto per tutte le nuove costruzioni e per gli ampliamenti degli edifici esistenti entro 6 mesi dalla data di ultimazione dei lavori; il comune rilascia il certificato di agibilità entro sessanta giorni. Decorso inutilmente il predetto termine l'agibilità si intende attestata.

Per lavori di recupero di edifici esistenti che interessino parti strutturali degli edifici e in caso di cambio di destinazioni d'uso, con o senza opere la legge prevede che l'agibilità è attestata per effetto di una certificazione a cura di un tecnico abilitato. I comuni effettuano controlli a campione sulle certificazioni presentate.

E possibile certificare l'agibilità anche per gli edifici esistenti (non interessati da recenti interventi edilizi); anche in questo caso l'agibilità si intende riconosciuta per effetto di una certificazione a cura di un tecnico abilitato, I comuni effettuano controlli a campione sulle certificazioni presentate. 

Chi fa' la domanda:
La richiesta del certificato di agibilità la richiesta è sottoscritta dalla persona interessata e da un tecnico abilitato.

Negli altri casi (certificazione di conformità) il modello che attesta l'agibilità è sottoscritto da un tecnico abilitato; il proprietario o l'interessato firma la certificazione per presa visione.

Modulistica richiesta reperibile nella sezione modulistica)

Richiesta del certificato di agibilità

Certificato di conformità per interventi di recupero e cambi di destinazione d'uso

Certificato di conformità per edifici esistenti

Quanto costa:
In caso di richiesta del certificato di agibilità: 2 marche da bollo da 16.00 euro e diritti di segreteria nella misura di 5.16 euro.

Negli altri casi: nulla.

Tempi di attesa:

In caso di richiesta del certificato di agibilità: il comune deve rilasciare il certificato nel termine di 60 gg.; decorso inutilmente il predetto termine, se la documentazione è completa, l'agibilità si intende attestata.

Negli altri casi (certificazione di conformità): l'agibilità è attestata dalla data di deposito in comune del certificato di conformità;

Validità:

Il certificato e le certificazioni di agibilità di un edificio valgono fino a quando nuove e rilevanti opere (ampliamenti, cambio di destinazioni d'uso, lavori che interessino parti strutturali degli edifici) intervengano a modificarne forme e dimensioni.

Riferimenti normativi:

Legge Provinciale 4 marzo 2008 n. 1 e s. m. i. art. 103 bis;

Deliberazione della Giunta provinciale n. 2019 dd. 3 settembre 2010 – allegato 3.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Mercoledì, 28 Gennaio 2015

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto